skip to Main Content
Via Adamello, 19 Bareggio - Milano ( Italia ) +39 02 22191235 info@arredisacrimemeo.it

L’azienda Memeo Arredi Sacri è presente dal 1998 nel settore della produzione degli arredi sacri con una propria linea di articoli religiosi completamente Made in Italy e Nichel Free, curandone personalmente  la creazione, la produzione e la distribuzione del modello. L’esperienza ventennale unita alla capacità di cogliere i cambiamenti delle tendenze artistiche e dei gusti dei nostri clienti si notano nell’intera produzione del nostro laboratorio artigianale. La maestria manuale si realizza nella creazione di modelli ricercati ed a volte unici, mentre l’esperienza acquisita permette di riparare e restaurare pezzi di valore storico ed artistico inestimabile.

La Memeo Arredi Sacri sceglie materiali qualitativi di primo ordine: le lavorazioni e le finiture di ogni articolo mostrano l’ unione della manualità e della maestria dell’artigiano con il supporto della precisione e dell’innovazione delle nuove tecnologie garantendone accuratezza e bellezza nel tempo.

Showroom e laboratorio

Dal 2016 ci siamo trasferiti nella nostra nuova sede, sia legale che produttiva. Il nuovo laboratorio ha potuto apportare migliorie nel processo artistico aziendale con l’inserimento di impianti e macchinari di ultima generazione che stanno migliorando e velocizzando l’intera catena produttiva. La linea artistica di Arredi Sacri Memeo mostra  nei suoi modelli l’eleganza e la raffinatezza delle linee lisce e semplici, in altri articoli il movimento e la sontuosità dello stile barocco, per completare l’offerta con modelli cesellati da sapienti mani artigiane di esperienza e grande maestria.

FASI PRODUTTIVE

I nostri prodotti nascono da un nostro disegno, realizzato con l’aiuto di professionisti di arte, cercando di seguire i gusti e le indicazioni fornite dai nostri clienti.

Il pezzo può realizzarsi dalla fonderia o direttamente dalla lastra. Dopo la fase di fusione viene assemblato come da progetto e successivamente viene nuovamente suddiviso in pezzi per subire il trattamento di sabbiatura e poi di pulitura. La doratura o argentatura viene realizzata grazie al procedimento galvanico interno alla nostra azienda. Lo step finale consiste nella verniciatura, fissata grazie al passaggio in forno specifico e alla fase conclusiva con l’assemblaggio finale del prodotto. La verniciatura trasparente è un passaggio fondamentale nella nostra produzione, perché permette di salvaguardare la finitura dorata/argentata del prodotto (effettuata sulle parti lisce), garantendo una maggior protezione all’usura, al sudore umano che non viene immediatamente pulito, agli sbalzi di temperatura nel trasporto aereo o alle intemperie di un clima umido.

NICHEL FREE

Tutti i nostri prodotti sono Nichel Free. Cosa s’intende per Nichel Free? Si tratta di oggetti o materiali al cui interno non è presente alcna traccia di Nichel.
Al giorno d’oggi si pone particolare attenzione alla tematica data la possibilità (in verità piuttosto rara) di mostrare allergie a questo materiale. Nel marzo 2013 è entrata in vigore una normativa per regolamentare il mercato: è proibita la fabbricazione e/o immissione in commercio di oggetti che abbiano un rilascio di Nichel superiore al limite consentito.
Utilizzando il Nichel si crea una patina sul prodotto che permette di far depositare meno micron di doratura/argentatura.

NORMATIVA

A partire dal 31 marzo 2013 è vietata l’immissione sul mercato di prodotti che non rispettano i limiti di cessione di Nichel fissati dal Regolamento REACH. Si tenga conto che la restrizione indicata dal Regolamento 1907/2006 REACH riguarda qualunque prodotto destinato al contatto diretto o prolungato con la pelle o destinato a essere inserito in parti perforate del corpo umano (orecchini o piercing) senza alcuna restrizione in merito al materiale con il quale è costituito. Va pertanto valutato l’utilizzo per tali prodotti di leghe contenenti Nichel. A titolo esemplificativo si segnala che un utilizzo di tali leghe è diffuso nelle leghe in oro bianco a qualsiasi titolo legale mentre è difficilmente applicabile nelle leghe in argento in quanto l’uso del Nichel nei rivestimenti galvanici intermedi è stato da tempo abbandonato.

Back To Top